Home rimedi per la salute: i 5 oli essenziali più utili

Nuovo nel mondo degli oli essenziali e non sai da dove cominciare? Qui troverai un kit con oli essenziali per principianti che puoi utilizzare e iniziare a mescolarli per combattere mal di testa, raffreddore e altro.

Olio dell’albero del tè

L’olio dell’albero del tè, chiamato anche melaleuca alternifolia, è originario dell’Australia ed è meglio conosciuto per i suoi benefici antisettici. Può essere applicato a punture di insetti, ferite minori e infezioni fungine, può essere miscelato con detergenti e creme per trattare l’acne e può anche essere aggiunto all’acqua per essere usato come detergente per la casa.

Olio di menta piperita

Un olio rinfrescante che è luminoso e rinfrescante, l’olio essenziale di menta piperita ha una varietà di usi. Se applicato localmente in un olio vettore (per prevenire l’irritazione della pelle), può alleviare il mal di testa, i dolori muscolari e persino respingere le zanzare. Quando si diffonde, puoi anche ridurre il raffreddore e la tosse. E quando ingoiato, può anche aiutare con indigestione e nausea. Puoi persino aggiungere una goccia di menta all’acqua di limone per un collutorio fai-da-te.

Olio di lavanda

La lavanda è una delle piante da fiore terapeutiche più amate (si pensi a ramoscelli ben posizionati, bustine di lavanda e miscele di oli da massaggio) a causa delle proprietà calmanti e rilassanti dei suoi terpeni. (I terpeni sono molecole aromatiche che si trovano anche nella cannabis). Sotto forma di olio essenziale, è stato dimostrato che la lavanda migliora il sonno e riduce l’ansia in pazienti con malattia coronarica e può essere aggiunta all’acqua del bagno, spruzzata su fogli o strofinata sulle tempie quando miscelata con un olio vettore.

Olio di eucalipto

L’olio di eucalipto, distillato dagli alberi di eucalipto, chiamato anche gumino, è stato a lungo utilizzato nella medicina alternativa come rimedio naturale per problemi respiratori come l’asma, la bronchite e la tosse. Può anche alleviare la congestione, ridurre il dolore e combattere l’infiammazione. Mescolare alcune gocce di eucalipto con un olio vettore e applicarlo alla gola, al torace o alla nuca per alleviare i sintomi o fare gargarismi con poche gocce miscelate con acqua per combattere l’alitosi.

Olio di limone

Gli olii di agrumi, come bergamotto, arancia, pompelmo o limone, sono ideali per rivitalizzare i sensi e migliorare l’umore quando vengono diffusi o applicati sulla pelle. L’olio di limone in particolare è anche un ottimo purificatore e può essere utilizzato anche per lucidare i mobili in legno, proteggere i mobili in pelle ed eliminare le prime fasi dell’ossidazione all’argento. Assicurati di utilizzare i tuoi oli essenziali in modo sicuro.

Una miscela di oli essenziali per: mal di testa

Di per sé, l’olio di menta piperita è l’ideale per il mal di testa perché contiene mentolo, che può aiutare a rilassare i muscoli e minimizzare il dolore. Aggiungi la lavanda per alleviare una causa comune dei muscoli tesi: le sensazioni di stress. Mescolare il duo con un olio vettore e applicarlo alle tempie e sul retro del collo.

Una miscela di oli essenziali per: energia

Rivitalizza quando ti senti stanco, depresso o immotivato con una miscela di menta, limone e rosmarino. I tre oli sono gustosi ed edificanti, e il rosmarino può aiutare a lenire i nervi e combattere l’affaticamento. Mescolare una goccia di ciascun olio con un olio vettore, applicarlo ai polsi o alle mani e inalare. E allontanati da queste cose incredibili che riducono la tua energia.

Una miscela di oli essenziali per: raffreddori

Combinate di eucalipto con tea tree e limone per una miscela di oli essenziali che è energizzante (grazie al limone), antibatterico (a causa di tea tree) e promuove la respirazione chiaro (con l’aiuto di eucalipto). Aggiungere qualche goccia di ogni diffusore di oli, o mettere qualche goccia sulle mani sotto la doccia, rivolgersi al naso e respirare profondamente. Si può anche aggiungere la miscela in acqua e spruzzare sulle superfici portanti nella loro cucina germe e bagno.

Una miscela di oli essenziali per: Dormire

Mescolare lavanda, geranio e Ylang Ylang. Oltre alle proprietà rilassanti della lavanda, il geranio calma i nervi e diminuisce la sensazione di stress e l’ylang ylang promuove vibrazioni positive. Puoi aggiungere alcune gocce della miscela alle tue federe e ai tuoi letti, utilizzare da tre a quattro gocce su un diffusore o aggiungere la miscela all’acqua del bagno.

Gli oli essenziali sono anche popolari nei trattamenti di bellezza a casa.