Come aumentare il muscolo delle braccia Una guida per i principianti!

Come posso allargare le mie braccia? Nel seguente articolo discuteremo l’anatomia degli avambracci, bicipiti e tricipiti, la loro funzione, la posizione nel corpo e alcuni esercizi per ciascun gruppo muscolare.

bicipite

Bicipite brachiale

  • Posizione: parte  anteriore del braccio superiore tra il gomito e la spalla.
  • Funzione: f lexion del gomito, in pratica facendo il movimento di curling.
  • Esercizi:  bar e riccioli con manubri.

brachiale

  • Posizione: piccolo muscolo nella parte inferiore del braccio superiore che collega la metà inferiore del bicipite con l’avambraccio.
  • Funzione:  flessione del gomito.
  • Esercizio: riccioli a martello e riccioli a rovescio.

avambracci

Pronatore

  • Posizione: sotto l’avambraccio.
  • Funzione: ruotare la mano in modo che il palmo sia abbassato.
  • Esercizio: Palm Up Barbell, Wrist Curls On Bench.

brachioradiale

  • Posizione: avambraccio superiore ed esterno.
  • Funzione: f lexiona il braccio nel gomito.
  • Esercizio:  Palm Down Barbell Wrist Curls On Bench.

tricipiti

Tricipite brachiale

  • Posizione: parte  posteriore della parte superiore del braccio tra il gomito e la spalla.
  • Funzione: estensione del gomito.
  • Esercizi: la  pressa del tricipite sdraiata e la panca chiusa.

Gamme di rappresentanza

Per prima cosa, chiariamo qualcosa. Sappiamo tutti che i bicipiti sono i muscoli dello spettacolo per il tuo corpo. Quando qualcuno ti chiede di mostrare i tuoi muscoli, 9 su 10 fletti i bicipiti.

È bello disporre di bicipiti ben sviluppati, ma assicurati di non dimenticare di allenare il resto dei tuoi muscoli sul braccio superiore e inferiore con lo stesso volume e intensità dei bicipiti.

Molti principianti cadono in quella trappola e creano terribili squilibri tra le loro braccia. Anche il grande Arnold Schwarzenegger ammette di aver allenato i suoi bicipiti più forti e più spesso dei suoi tricipiti all’inizio. Questo ha creato uno squilibrio che ha richiesto anni per riequilibrare.

Per allenare le braccia (bicipiti e tricipiti), mi piace usare tutti i tipi di intervalli di ripetizioni, alta (15-20), moderata (8-12) e bassa (4-6). Ognuno ha il suo scopo e sarà fondamentale utilizzare tutti i ranghi nella ricerca di armi più grandi.

Gli avambracci, d’altra parte, i “buggers in fiamme”. Dovrai sopportare una serie di esercizi per bruciare i muscoli per far crescere questi bambini. Le ripetizioni possono arrivare a 50 per bruciarle come se fossero in fiamme, ma ne varrà la pena quando avremo avambracci grossi e carnosi come Popeye.

Tutti gli esercizi devono essere eseguiti in perfetta forma perché la cattiva forma o le abitudini che inizi ora ti seguiranno e porteranno a una mancanza di progresso o, quel che è peggio, a un infortunio in futuro. Molti se non tutti gli esercizi saranno nuovi per te. Quindi assicurati di utilizzare la Guida all’allenamento che funziona meglio per te.